Grandi pulizie dell’ambiente. Domani volontari al lavoro

L’appuntamento per la raccolta dei rifiuti abbandonati insieme alla rete di associazioni isolane che hanno a cuore l’ambiente è previsto domani alle 17. L’iniziativa è promossa nell’ambito del progetto ValorizziAmo ISOLA, nato dal sodalizio fra le associazioni Grida, Pro Loco, Isola in bici, El Fontanil, Legambiente, sezione di Vigasio e la cooperativa agricola Cà Magre di Pellegrina, unite sul fronte della valorizzazione e tutela ambientale del territorio isolano. Il punto di ritrovo per la pulizia del paese è previsto in Piazza Martiri della Libertà, dove saranno forniti guanti e sacchetti per la raccolta. I volontari ripuliranno la zona vicino all’antico molino della Giarella, lungo gli argini del fiume Tione e della fossa Trifona fino ad arrivare vicino all’area fieristica. In questi luoghi solitamente si accumulano parecchi rifiuti di plastica, in particolare bottiglie, sacchetti e contenitori di detersivi. «È un modo per promuovere un bel percorso che valorizza le bellezze del nostro paese e sensibilizzare i cittadini alla pulizia e al rispetto dell’ambiente in cui vivono», commenta Alberto Totolo, vicepresidente della Pro loco. I rifiuti raccolti saranno poi conferiti all’isola ecologica. Ci sono da segnare in agenda altri due appuntamenti previsti il 25 luglio (passeggiata di circa 4 km fra le risaie passando dal molino della Giarella, Torre scaligera e chiesetta romanica della Bastia) e il 12 settembre (raccolta rifiuti e visita al sito naturalistico Palude di Pellegrina). Info, 349.5729765, dopo le 16.

Lidia Morellato (L’Arena)

Link all’articolo

Rispondi

News correlate