Ca’ degli Oppi e la giornata delle 160 penne nere

Le 160 penne nere cadioppine – 85 alpini e 75 tesserati come amici – si danno appuntamento, domenica 6 marzo, per festeggiare l’annuale festa del tesseramento, all’associazione nazionale alpini.Il ritrovo è fissato davanti alla chiesa alle 10.50 dove, alle 11, si assisterà alla messa festiva e in suffragio dei caduti alpini «andati avanti».A mezzogiorno verrà deposta una corona d’alloro davanti al monumento ai caduti, in piazza dei Donatori, alla presenza dei rappresentanti dell’amministrazione comunale, con in testa il sindaco Pierluigi Giaretta, l’assessore della frazione Luca Faustini e del capogruppo Giovanni Meneghelli, che porgerà un saluto ai convenuti.Alla cerimonia interverranno anche i rappresentanti delle altre associazioni della frazione.

Alle 12.45 verrà consumato il pranzo sociale al ristorante Flory di Villafontana.Il principale impegno del gruppo alpini è quello di gestire la baita della frazione, ma svolge pure altri servizi di pubblica utilità, quali la raccolta di rifiuti abbandonati sul territorio, iniziativa che è in programma per domenica 27 marzo.

Z.M. – (L’Arena)

Link all’articolo

Rispondi

News correlate